Cosa verrà dopo gli smartphone? HYPER-REALITY

La Stampa ANDREA SIGNORELLI

La decisione di Alphabet di rilanciare i Google Glass (ovvero uno dei suoi flop più rumorosi ) ha dimostrato una cosa: non era l’idea a essere sbagliata, ma i tempi a essere troppo precoci . Svelato sotto forma di prototipo già nel 2012, il progetto fallì non solo per l’elevato costo (1.500 dollari) e il fatto che mettessero a disagio sia chi li indossava sia chi si trovava nei paraggi, ma soprattutto per la mancanza di una killer app che rendesse davvero evidente il vantaggio di questi occhiali intelligenti rispetto ai normali smartphone. 

continua ..>>>


youtu.be/YJg02ivYzSs
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...