Alberi secolari : 14 anni trascorsi a fotografare gli alberi più vecchi del mondo

Gli alberi più vecchi del mondo.
Venet’s
girobloggando.blogspot.it

Venet's

Beth Luna, è un fotografo con sede a San Francisco, ha ricercato gli alberi più antichi del mondo negli ultimi 14 anni. Ha viaggiato in tutto il mondo per scoprire i più magnifici alberi che crescono in località remote.

“In piedi come più grandi e più antichi monumenti viventi della terra, credo che questi alberi simbolici assumeranno una maggiore importanza, soprattutto in un momento in cui la nostra attenzione è rivolta a trovare modi migliori per vivere con l’ambiente”  scrive Luna nella sua dichiarazione dell’artista.

Sixty di Beth Luna foto due tonalità sono stati pubblicati in un libro intitolato “Gli alberi antichi: Portraits Of Time” . Qui è possibile avere un’anteprima del libro, pieno di strani e magnifici alberi di sempre.

Maggiori informazioni: boredpanda bethmoon.comabbeville.com (h / t: colossal )

View original post

INTERNET DAY

30 aprile 1986. A Pisa, sede del Centro Nazionale Universitario di Calcolo Elettronico (CNUCE), viene realizzata la prima connessione .. >>>   30 anni di Internet in Italia <<<   tech.fanpage.it 29 / 30 aprile 2016  <<< Il 30 aprile del 1986 l’Italia per la prima volta si è connessa ad Internet: il segnale, partito dal Centro universitario per … Leggi tutto INTERNET DAY

L’opinione degli altri non vale il sacrificio di uno solo dei nostri desideri.

By Leggoerifletto La saggezza - Omar Falworth Se ti ritrovi a dialogare con uno che dice d’essere saggio e comincia a disputare con te per tutto il tempo dell’incontro su ciò che è vero e ciò che non lo è, su ciò che è giusto e ciò che non lo è... tronca il dialogo e allontanati da lui. Costui sa di … Leggi tutto L’opinione degli altri non vale il sacrificio di uno solo dei nostri desideri.

Merende di Lettura Femminili

il blog di Costanza Miriano

7035826-books-bokeh

di Francesca Nardini

Quello di cui vi parliamo oggi è un’esperienza nata da poco nella provincia di Latina. L’iniziativa si chiama “Merende di Lettura Femminili” ed è un modo per stare insieme tra donne leggendo libri e scambiando le proprie opinioni. L’idea è nata soprattutto per sopperire ad una grossa lacuna nella nostra città: la mancanza di occasioni per stare insieme tra noi, ragazze, donne adulte, madri, e parlare della propria vita in relazione ad un testo scelto di volta in volta. Definirlo “circolo” lettura sarebbe riduttivo: il proposito è quello di condividere invece la propria vita oltre ai gusti e alle opinioni. La variabilità delle tematiche che abbiamo in mente di proporre è molto ampia, anche se siamo ancora al primo incontro.

Lo scorso 15 aprile, per iniziare l’avventura, abbiamo affrontato come tema quello che secondo noi risulta di maggiore interesse tra il pubblico femminile : la relazione di…

View original post 1.022 altre parole