MPA: Meditazione Profonda e Autoconoscenza

Mariano Ballester, attraverso la Meditazione Profonda e Auto-conoscitiva, definisce l’uomo un ricercatore, nel senso di colui che ricerca qualcosa che non riesce a comprendere e che i fedeli chiamano Dio. Attorno alla meditazione profonda, infatti, si riuniscono soprattutto gli scettici, gli atei, non credenti in generale: ricercatori provenienti dalla strada che cercano qualcosa. Questa ricerca passa attraverso la conoscenza profonda di se stessi e si conclude solo grazie ed attraverso lo spirito.

🦋LeggiAmo 🦋i libri che ho letto / leggerò🦚promemoria🦚

La MPA è unmetodo di evoluzione personale che coniuga introspezione e silenzio. Questo metodo è stato introdotto da padre Mariano Ballester s.j. negli anni ’70 (per maggiori informazioni sulla MPA si può guardare questovideo di Mariano Ballestero consultare il sitowww.mpa-net.it).

Ogni persona, nessuna esclusa, è portatrice spesso inconsapevole di un Seme Spirituale:
…“Ecco, sto alla porta e busso”.

Questo Seme, il Centro dell’Essere, non può essere disatteso perchéla sua non apertura limita la realizzazione più profonda dell’uomo.

Il caos delle grandi metropoli, il lavoro frenetico, l’inquinamento, il chiasso, i nostri problemi personali, ecc… tutto questo rumore quasici fa dimenticare che portiamo dentro di noi questa nostalgia d’armonia, quasi un richiamo d’amore: la voce silente del Sé.

Ecco nascere allora lanecessitĂ  di una purificazionedei 3 livelli di percezione attraverso cui facciamo esperienza del mondo.
Questi 3 livelli sono:

  • Illivello delle…

View original post 201 altre parole

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...