Migranti, Salvini ne accoglie 51 arrivati con un corridoio umanitario dal Niger

Da questa parte del mare

non c'è rosa senza spine By GiuMa

“…E poi aspettando il tram Jan chiedeva con amarezza: cosa spinge l’uomo a distruggere gli altri? E io: gli uomini, dici – ma ricordati che sei uomo anche tu…Il marciume che c’è negli altri c’è anche in noi..e non vedo nessun’ altra soluzione, veramente non ne vedo nessun’ altra, che quella di raccoglierci in noi stessi e strappar via il marciume “

«…in me non c’è un poeta,
in me c’è un pezzetto di Dio
che potrebbe farsi poesia.»

 Etty Hillesum, Diario

la Pieve di Romena

LeggiAmo…

Ogni tanto una buona notiZia…

Il ministro dell’Interno all’aeroporto di Pratica di mare saluta gli stranieri che ora saranno ospiti dell’associazione Giovanni XXIII: “Una giornata di accoglienza. Questi bimbi saranno nostri figli, nostri fratelli”. E ribadisce la linea del Viminale: “L’unico arrivo possibile è in aereo, non sui barconi”

“Questi bambini diventeranno italiani”. Matteo Salvini saluta così l’arrivo di

View original post 690 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...