U2 ” come you too= anche tu!”.

Rock Music Space
40 anni e li dimostra?

Questo gruppo irlandese che tutti conosciamo, amiamo(o abbiamo amato)compie 40 lunghi anni di vita…lo immaginavate? Un grande  lungo percorso non privo di critiche, ma proviamo anche a ricordarlo con i loro successi, che liberi da eccessi post carriera, ci ha fatto sognare, ci ha unito, ci ha fortificati, e si..ci ha fatto innamorare. Le cose belle non si possono dimenticare, si possono solo avere rimpianti per alcuni atteggiamenti o delusioni che possono averci infastidito, ma dimenticarli è impossibile, sicuramente nel bene e nel male. Una cosa la ricordiamo e non negate per favore” Pace , amore e grande rock” e allora per una volta diciamo ” evviva gli U2″ o , meglio, ripetiamolo ancora.Risultati immagini per war u2 no copyrightTutto comincio’ a scuola, come tanti altri gruppi molto celebri, con un piccolo annuncio in bacheca.E ritorniamo a Dublino nel lontano 1976 precisamente nel mese di settembre.E a chi venne l’idea? Al batterista ( il più timido, meno criticato del gruppo ) Larry Mullen che desiderava a tutti i costi pure lui un gruppo dove battere i suoi piatti.Il cantante, il carismatico Paul David Hewson( Bono Vox), il chitarrista David Howell Evans( The Edge) e suo fratello Dik, diciamolo per la storia( che fu scartato) e il bassista Adam Clayton , che tutti fino a ieri credevano il vero creatore del gruppo.Gli altri due non hanno importanza, quindi non li nominiamo…..Andarono avanti per giorni nel trovare il nome giusto: Feedback, cambiato in The Hype, e finalmente partorirono U2, semplicemente perchè in inglese sta per ” come you too= anche tu!”. E ditemi un pochino quando abbiamo ascoltato per la prima volta il loro terzo album soprattutto, quel famoso ” War”nel 1983, chi non è balzato sulle sedie? Chi non è stato trascinato via lontano pronto a combattere per tutti gli ideali di questo mondo sulle note di” Sunday bloody Sunday” che affrontava prepotentemente il drammatico conflitto dell’Irlanda del Nord.Lo ricordo , lo ricordo come se fosse ora. Bono con una enorme bandiera bianca che marcia durante il concerto, immortalato sulle note di” Under a blood red Sky”,ed è lì che diventò un simbolo , è li’ che si formò il carisma del cantante con una voce strepitosa.La svolta artistica vera e propria fu regalata a questo gruppo dal grande Brian Eno,li arricchì di sfumature,sonorità che portò la band ad essere la più amata del mondo.Risultati immagini per the joshua tree u2 no copyright E giù con” the Unforgettable fire”1984,con” Pride( in the name of love)”, il gioiello per eccellenza ” The Joshua tree”1987 capolavoro senza ombra di dubbio del gruppo, periodo artistico e commerciale più felice. E qui mi fermo un attimo e vi chiedo : quante volte vi siete innamorati sulle note di canzoni contenute nell’album,quanti ricordi avete avuto,quanti ricordi vi affiorano ancora, quante vibrazioni provate nel sentirle o solo qualche leggera malinconica vi sfiora.? Il neutrale si faccia da parte, perchè , linciatemi, ma io non credo si possa essere così indifferenti a tanta bellezza.E qui dovrei fermarmi per onesta’, perchè arriva il periodo decadente per me, in discesa, commerciale, ricco di ospitate inutili,di comportamenti disdicevoli, di prediche a buon mercato.Però loro c’erano sempre nel bene e nel male, e i prezzi dei biglietti lievitavano a dismisura e la gente io l’ho vista ancora impazzire, mentre pensavo a quanta bellezza veniva sprecata.Ricordiamo per dovere di cronaca il 13 luglio del 1985 gli U2 a Wembley per il” Live Aid” , presenze 72000 e non si possono contestare, grande concerto per l’Etiopia  e la sua carestia.Il “PopMart tour ” con mille difficolta’ nel 1997 approda a Sarajevo, prima band che si esibiva dopo una guerra civile. E qui incomincia la paranoia di predicatore di Bono,ambasciatore del movimento” Jubilee 2000″affinchè i governi azzerino i debiti dei paesi del terzo mondo,  gli incontri con i vari capi di stato non si contano, non manca nella lista il ricevimento con Giovanni Paolo II, la battuta del signor Paul Hewson su l’uomo di spettacolo migliore di lui al nostro Papa viaggiatore, il libro di poesie e i suoi tipici occhiali gialli che Wojtyla indosso’ prontamente.Dati alla mano su 13 album in studio hanno venduto 170 milioni di dischi, uno dei gruppi di maggior successo di sempre. Solo” The Joshua tree” portò a casa 28 milioni di copie , uno dei più venduti nella storia della musica.”Rolling Stones”, la rivista li inserisce al 22 esino posto tra i 100 più grandi artisti , cinque dei loro album sono considerati i migliori tra i 500 privilegiati.Hanno collezionato 22 Grammy Awards, fanno parte della” Rock and Roll Hall of Fame”. Mai stai banali nel promuovere un loro disco, nel 2004 per il lancio di ” How to dismantle an atomic bomb” passarono la giornata suonando per le strade di NY city, tennero concerti sotto il ponte di Brooklyn, resero disponibile gratis su iTunes il 13 ottobre il 13esimo album” Songs of Innocense” e in autunno promuoveranno la continuazione con” Songs or experience”.E allora mi chiedo , da polemica notturna,  perchè dire bene e razzolare poi male. Perchè si lotta per la fame nel mondo e si intascano i soldi da nascondere nei paradisi artificiali?Perchè ci si fa passare per democratici e poi si elude la folla con malagrazia se questa ti chiede un semplice autografo? Perchè ci si imbottisce di alcool, prevalentemente vino( e la sbornia di vino è dura a passare)quando ci si presenta sul palco e poi si cade?Perchè si regalano a bizzeffe gioielli costosi passando da una modella all’altra e  si sparisce quando si aspetta un bimbo che poi si perde? Ho un po’ di vuoto allo stomaco e per farmelo passare stiamo in tema e ascoltiamo della buona musica.

 Buona notte miei cari!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...