La cattedrale Fantasma


La Basilica di Siponto rivive grazie al progetto di Edoardo Tresoldi

E’alta 14 metri ed è fatta di 7 tonnellate di fil di ferro, la nuova opera architettonica nel Parco Archeologico di Santa Maria di Siponto che è stata inaugurata il 12 marzo per valorizzare uno dei siti più importanti dell’archeologia. Una collaborazione stretta tra enti: Segretariato Regionale MiBACT e dalla Soprintendenza Archeologia della Puglia e tra professionisti: l’artista Edoardo Tresoldi, romano e giovanissimo under 30 e architetti ed archeologi chiamati a “ricostruire” gli antichi resti, raccontarli attraverso l’arte. Cinque mesi di lavoro e di riflessioni: l’opera è una cattedrale metallica che rivisita l’antica pianta delle basiliche paleocristiane e che illuminata regala suggestioni nuove al sito bisognoso di riqualificazione.


www.artsblog.it

Santa Maria di Siponto – instant video

Postato 9 minutes ago da Giu Ma

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...