Amore in tecia

Scrivi qui i tuoi pensieri… (opzionale)

tilla durieux

Oh, mio gnocco di patate, senti com’è morbido il mio gulasch?

E’ che ho la paprica dolce.

Fammi leccare i tuoi canederli, ti lascio assaggiare la mia jota.

Mi si sono induriti i cevapcici.

E tu cos’hai lì? E’ orzotto?

Lo so lo so: tu sei un pinolo e io sono un po’ strudel.

Ma solo tu sai darmi una vera frastagliata del Kaiser.

Con tutto il mio kren.

La tua porzina.

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...